6 i giovani selezionati in 3 progetti che si occuperanno di attività turistico culturali

Corigliano-Rossano (Cs), 24 Febbraio 2020 – Si sono insediati lo scorso 20 Febbraio presso la Pro Loco bizantina i 6 volontari del servizio civile unpli che sono risultati idonei vincitori alle selezioni per il bando nazionale 2019 – attuazione 2020.

I ragazzi selezionati dalla struttura dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia Calabria sono: Giada Civale, Toscano Teresa, Novellis Antonio, Vulcano Giuseppe, Anna Zangaro, Carlo Cirillo.

I volontari saranno impiegati per 25 ore settimanali nei progetti: I PERCORSI NATURALISTICI DELLA CALABRIA TRA FEDE E NATURA, LE TRADIZIONI CULINARIE DELLA CALABRIA, I RITUALI POPOLARI RELIGIOSI DELLA CALABRIA.

Nel primo progetto i giovani si occuperanno di valorizzare e far conoscere le preziosissime risorse di altissimo valore culturale e naturalistico presenti nel territorio, in modo da renderli maggiormente fruibili da parte dei visitatori, ma anche della cittadinanza, al fine di estendere, soprattutto nei più giovani, la consapevolezza del valore insito nelle risorse culturali locali, in modo da trasferire tale percezione anche nei fruitori non residenti. Per fare ciò si procederà ad un censimento e ad una mappatura dei percorsi esistenti.

Nel secondo progetto i ragazzi saranno impiegati in azioni di tutela e promozione delle tradizioni culinarie calabresi con specificità locale. L’intento è quello di mostrare come questi possano essere una vera risorsa, in quanto definiscono l’identità culturale del territorio. Per raggiungere l’obiettivo di creazione di percorsi enogastronomici.

Nel terzo ed ultimo progetto i volontari selezioni si occuperanno di promuovere le nuove forme di turismo collegate ai “Cammini di fede e natura” per aumentarne la visibilità, migliorando la comunicazione sia a livello locale che globale. Sarà attuato un censimento di quelle che sono le manifestazioni religiose più importanti e caratteristiche del territorio al fine di catalogarle per renderle fruibili ai visitatori.

Ad esprime soddisfazione è il presidente della Pro Loco Rossano di Corigliano-Rossano Federico Smurra. Il presidente dichiara: – Ringrazio l’Unpli con tutta la sua struttura per la possibilità concessa ai miei giovani concittadini. I ragazzi saranno coinvolti anche in attività amministrative e progettuali presso l’Ufficio Europa e Turismo del Comune. Per questo ringrazio l’amministrazione comunale nella persona dell’assessore Tiziano Caudullo e della Responsabile del Settore Europa e Turismo Benedetta De Vita per la reciproca collaborazione impostata.

Ti potrebbero anche interessare...

No data
Grande successo ha riscosso la sesta edizione del Premio Ausonia 2020, evento ideato da ...
No data
Pro loco Rossano
No data
Domenica 04 Ottobre a Corigliano-Rossano Corigliano-Rossano (Cs) – La Città di Corigliano-Rossano ...
No data
Pro loco Rossano
No data
Quest'anno la Pro Loco sarà coorganizzatatore del Premio Ausonia. Da oggi è possibile #prenotare il ...
No data
Pro loco Rossano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
in cosa posso aiutarti?