Descrizione

Una 183esima Edizione di contenuti e qualità

Turismi, Corigliano-Rossano punta a trend città arte

CORIGLIANO ROSSANO (Cs), Giovedì 18 Aprile 2019 – Il MIBACT ha riconosciuto il 2019 come l’anno del turismo lento. Per il rapporto annuale di FEDERCULTURE la produzione culturale rappresenta il volano del turismo Made in Italy. Il turismo nelle città d’arte continua ad essere il più ricco. La spesa dei viaggiatori è infatti la più alta: 15,5 miliardi di euro nel 2017. Detto altrimenti, il turismo delle città d’arte, più ricco per capacità di spesa dei viaggiatori, vince sul turismo balneare. Se è vero che il connubio cultura-turismo nei territori sopra i 40 mila abitanti funziona, CORIGLIANO ROSSANO come Città d’Arte unica nel suo complesso ambisce a giocare un ruolo da protagonista in questo trend nazionale a partire proprio dal prossimo evento: la 183esima NOTTE dei FUOCHI di SAN MARCO.

È stato, questo, il leit motiv della partecipata conferenza stampa di presentazione alla quale hanno partecipato, coordinati dal responsabile comunicazione strategica città unica, Lenin MONTESANTO, il Commissario Prefettizio, il Prefetto Domenico BAGNATO, la sub commissario delegata alla cultura la Viceprefetto Emanuela GRECO, il presidente della Pro Loco ROSSANO LA BIZANTINA Federico SMURRA, Andrea CAMPANA del Comitato Viale MICHELANGELO e Gennaro DIACO, coordinatore e responsabile del piano emergenze e sicurezza.

Dal contesto nazionale ed internazionale dei turismi nel quale il territorio vuole posizionarsi con l’evento identitario alle principali novità dell’edizione 2019, tra tutte quella del pacchetto turistico esperienziale pensato per creare incoming e quindi il ritorno economico, attraverso il pernottamento e soggiorno sul territorio. A contestualizzare obiettivi, mission e direzione della 183esima Notte dei Fuochi di San Marco è stato MONTESANTO al quale si deve l’ideazione e creazione del logo ufficiale dell’evento, realizzato graficamente dall’agenzia EUROGRAFIC. Ispirato al ricco patrimonio di palazzi gentilizi, chiese e monumenti che impreziosiscono la Città d’Arte posizionata su uno skyline che divide la parte alta dalla parte bassa del centro storico, come effetto del terremoto del 1836, il logo contempla anche uno speciale font, il PALATINO, in onore del letterato, calligrafo e copista rossanese del ‘500, altro marcatore identitario distintivo della Città.

Il Commissario BAGNATO e la sub commissaria GRECO, soffermandosi sul modello che ispira l’iniziativa, MATERA – Capitale europea della cultura 2019, hanno ribadito le grandi novità ed il livello di qualità, il grande lavoro di posizionamento, di comunicazione strategica fatto dal responsabile comunicazione strategica dell’ente e dalla PRO LOCO, ringraziando anche lo staff amministrativo (dall’ufficio turismo coordinato da Giuseppe CALABRÒ al settore affari istituzionale guidato da Tina DE ROSIS) per la professionalità messa in campo.

NAVETTE PER IL CENTRO STORICO. Dalle ORE 18 di MERCOLEDÌ 24 sarà possibile usufruire del servizio che partirà da via NESTORE MAZZEI e TORRE PISANI.

La MAPPA – conterrà tutti i punti di interesse non solo dell’evento identitario, come la localizzazione delle oltre 40 focarine o i punti dove sarà possibile degustare piatti e produzioni tipiche ed identitarie, ma anche l’indicazione dei principali marcatori disitintivi e degli aspetti architettonici ed urbanistici storici, come le antiche porte d’ingresso alla Città Alta o le antiche camare (volte).

La NOTTE DEI FUOCHI DI SAN MARC0 2019, sta viaggiando già sulla piattaforma nazionale VIAGGIART, la guida alle vacanze e ai tour in Italia e all’estero, con l’offerta speciale che prevede pernottamento (MERCOLEDÌ 24), prima colazione, pranzo identitario (GIOVEDÌ 25), riduzione ai musei e visite guidate, a cura del Club Trekking ROSSANO, ai due Centri Storici al prezzo speciale di 39 EURO.

EVENTO PLASTIC FREE. 10 mila bicchieri biodegradabili per dire no alla plastica usa e getta. La scelta etica ed ecosostenibile che gli organizzatori si augurano possa essere condivisa dai commercianti e ristoratori.

SECURE E SAFETY. Per la prima volta è stato redatto un piano di sicurezza che, d’intesa e in collaborazione con le forze dell’ordine, garantirà sicurezza ed ordine nella gestione dell’evento. Lo staff sarà coadiuvato dalle associazioni di volontariato e dalla CROCE ROSSA che presterà assistenza con due autoambulanze di cui una medicalizzata.

SPONSOR E PARTNER – L’evento promosso dall’Amministrazione Comunale con la PRO LOCO e l’associazione OTTO TORRI SULLO JONIO è sponsorizzato da SIMET, ODISSEA 2000, PERLA DI CALABRIA, FLAG – I BORGHI MARINARI DELLO IONIO. Collaborano il MUSEO del CODEX, il CLUB TREKKING ROSSANO, AMARELLI, COLDIRETTI, il CIRCOLO CULTURALE ROSSANESE, la Condotta SLOW FOOD POLLINO SIBARITIDE ARBERIA, la PROLOCO CORIGLIANO, l’ACOM, l’Associazione dei commercianti ed il Progetto NOSTOS – Rete degli alberghi diffusi.

Ti potrebbero anche interessare...

Domenica 12 Maggio la premiazione con una madrina d’eccezione CORIGLIANO-ROSSANO (Cs), 06/05/2019 – ...
Foto del Profilo
Pro loco Rossano
Sostieni la Pro Loco Bizantina. Con il tuo contributo potremmo fare grandi cose. Dona il tuo 5x1000. ...
Foto del Profilo
Pro loco Rossano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *