Descrizione

Sabato 16 Marzo Ore 19 Sala Concerti Centro Studi Musicali a Rossano

Corigliano-Rossano (Cs), 13 Marzo 2019 – Ritornano gli appuntamenti concertistici della prestigiosa kermesse musicale de La Città della Musica, giunta alla sua quattordicesima edizione con la direzione e l’ideazione del Maestro Giuseppe Campana.

Appuntamento da fissare in agenda per Sabato 16 Marzo, alle ore 19, presso la sala concerti del Centro Studi Musicali G. Verdi di Rossano.

Il concerto è gratuito. Gli amanti della buona musica sono invitati a partecipare.

La rassegna musicale “La Città della Musica” è organizzata dal Centro Studi Musicali “G. Verdi” di Rossano. In collaborazione con la Pro Loco Rossano “La Bizantina”, con la partnership del Gruppo donatori Sangue “FRATRES” Rossano Francesca Zicarelli O.n.l.u.s., l’associazione White Castle, l’azienda agricola Gallo, il ristorante pizzeria Le Macine, il Centro Ottico Pugliese, la Mondadori Bookstore Rossano, la tipografia Grafosud, Unipol Sai, Kairos e Gabriele Musicalight Equipments.

La Cittadinanza è inviata a partecipare. I concerti della rassegna “La Città della Musica” sono tutti gratuiti.

Giuseppe Maiorca

Di origini siciliane, ha iniziato a suonare il pianoforte fin dall’età di sei anni sotto la guida del maestro Luciano Luciani, poi di Valentino Di Bella e Antonio Di Donna. Il maestro Elvio Leggiero è stato il suo insegnante di composizione in conservatorio.

Ha continuato a perfezionarsi con Michele Marvulli e Bruno Mezzena; inoltre, per molti anni, in Francia ed in Italia, è stato allievo di Aldo Ciccolini, sodalizio prima didattico, poi di grande amicizia, che ha improntato fortemente tutta la sua carriera artistica. Dopo il Diploma italiano, la sua intensa formazione accademica è stata coronata dall’ARCM Performing Diploma, che ha conseguito presso il Royal College of Music di Londra con Menzione d’onore (1987).

Il suo grande repertorio solistico, che testimonia una costante ed appassionata ricerca, oltre alla tradizione vanta anche interpretazioni di opere musicali poco eseguite, in particolar modo di autori appartenuti al Novecento italiano. Da oltre quarant’anni tiene concerti in tutte le maggiori città italiane e in Spagna, Francia, Svizzera, Grecia, Belgio, Repubblica Ceca, Romania, Polonia, Russia. Le sue masterclass di perfezionamento pianistico sono state seguite da studenti di prestigiose istituzioni (Verano Musical de Zumaya, Spagna; Semaine de Piano de Blonay – Fondation Hindemith, Svizzera; Conservatori Superiori di Malaga, Badajoz, Saratov, Oviedo, Granada e Sevilla; Università Chopin di Varsavia).

Vanta collaborazioni cameristiche con strumentisti di fama internazionale: Timofei Dokshitzer, Hidetaro Suzuki, Marçal Cervera, Arturo Bonucci, Alain Marion e Maxence Larrieu. Fa parte di prestigiose giurie di concorsi di esecuzione musicale nazionali e internazionali. Dal 1981 è docente di Pianoforte presso il Conservatorio di Cosenza: alcuni dei suoi  allievi si sono affermati in importanti concorsi, ed hanno intrapreso significative carriere. Di recente (2018) ha avviato una importante collaborazione didattica con l’Accademia Musicale “Gustav Mahler” di Trebisacce (CS). E’ Presidente dell’Associazione Musicale “Maurizio Quintieri”, l’ente di tradizione più rinomato della città di Cosenza e tra i maggiori del Meridione d’Italia.

PROGRAMMA

Ludwig van Beethoven

Sonata op.7

  • Allegro molto e con brio
  • Largo, con gran espressione
  • Scherzo: Allegro
  • Rondò: Poco allegretto e grazioso

______________

Robert Schumann

Sonata in fa diesis minore op.11

  • Introduzione: Un poco Adagio – Allegro vivace
  • Aria
  • Scherzo e Intermezzo: Allegrissimo
  • Finale: Allegro un poco maestoso

 

Ti potrebbero anche interessare...

Domenica 12 Maggio la premiazione con una madrina d’eccezione CORIGLIANO-ROSSANO (Cs), 06/05/2019 – ...
Foto del Profilo
Pro loco Rossano
Sostieni la Pro Loco Bizantina. Con il tuo contributo potremmo fare grandi cose. Dona il tuo 5x1000. ...
Foto del Profilo
Pro loco Rossano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *