Descrizione

Programma Carnevale 2019

CORIGLIANO ROSSANO (Cs), Giovedì 28 Febbraio 2019 – RITORNA IL CARNEVALE/3a Edizione, la sinergia comune-associazioni si conferma valore aggiunto. Sono oltre 100 gli attori coinvolti, tra volontari e membri di associazioni, che stanno lavorando anche in queste ore alla riuscita dell’evento unico che animerà la Città da DOMENICA 3 a MARTEDÌ 5. – Il circo, la tutela dell’ambiente ed il rispetto della dignità umana, master chef junior e la Scuola. Sono, questi, i principali temi culturali e dell’attualità internazionale che, protagonisti simbolici ed allegorici, sfileranno sui 10 carri in allestimento. – Sicurezza, per garantire l’incolumità pubblica la manifestazione sarà di fatto blindata e garantita.

È quanto emerso nel corso della partecipata conferenza stampa di presentazione di RITORNA IL CARNEVALE 2019, promossa dalla sub commissario delegato alla cultura Emanuela GRECO ed ospitata oggi (giovedì 28) nella sala giunta della sede municipale di piazza SS.ANARGIRI, nel centro storico di ROSSANO.

Siamo soddisfatti ed anche orgogliosi di aver patrocinato e sostenuto questo evento così sentito e frutto di un prezioso gioco di squadra – ha scandito la GRECO ringraziando Federico SMURRA, presidente della Pro Loco ROSSANO LA BIZANTINA e tutta la rete di volontariato coinvolta nella tre giorni ricca di appuntamenti.

Diversi i contributi offerti nel corso della conferenza stampa, coordinata da Lenin MONTESANTO. Ad esordire è stato Federico SMURRA (Pro Loco) per il quale la manifestazione nella sua interezza e complessità rappresenta la sintesi migliore di ciò che poteva realizzare ed ha realizzato la rete associativa territoriale in sinergia con lo staff dell’ufficio turismo coordinato da Giuseppe CALABRÒ. SMURRA ha colto l’occasione per ringraziare, tra gli altri, l’associazione nazionale Polizia di Stato, i Vigili del Fuoco e ABENANTE ABVISION Service e i giostrai per l’intrattenimento dei bambini. Pasquale CAPALBO, presidente del Comitato FRASSO-AMARELLI ha sottolineato l’evoluzione del Carnevale degli anni passati, da festa di quartiere ad un evento importante della Città. Alessandro OTRANTO, vicepresidente del Comitato FRASSO AMARELLI ha illustrato le difficoltà logistiche e di sicurezza che hanno impedito di coinvolgere per i carri allegorici anche il territorio di CORIGLIANO (dove si terranno comunque due eventi, nel Centro Storico ed al Parco Fabiana LUZZI). Andrea CAMPANA, presidente del Comitato VIALE MICHELANGELO ha ringraziato soprattutto commercianti ed aziende partner che, insieme al sostegno della FEDERAZIONE NAZIONALE AGRICOLTORI (FNA), del Centro Diurno RAGGIO DI SOLE, alla ONLUS GOCCE NEL DESERTO, ha permesso di raccogliere in auto tassazione circa 15 mila euro per sostenere almeno i costi vivi dell’evento. Mario SMURRA, presidente dell’associazione GOCCE NEL DESERTO ha ricordato la grande abnegazione dei volontari che continua ad essere protagonista silenziosa dietro le quinte di questo evento. Il responsabile dell’ufficio comunale turismo Giuseppe CALABRÒ ha sottolineando il valore della compartecipazione dimostrato da tutti i co-organizzatori ha colto l’occasione per ringraziare, insieme a tutte le altre, anche la RETE TURISTICA Corigliano Rossano, l’associazione MAGICA FESTA di Corigliano, l’Associazione Commercianti Rossano ACOM presieduta da Natale CHIARELLO (presente alla conferenza stampa) e la Pro Loco di Corigliano.

Sono intervenuti inoltre Pietro IANNI in rappresentanza dell’Oratorio dei Padri Giuseppini del MURIALDO e Simona MONACO e Gemma MORELLO in rappresentanza delle mamme del centro storico rappresentate da.

Dalle majorette di LONGOBUCCO, agli sbandieratori e musici di BISIGNANO, dal carro preparato ad hoc per ospitare i ragazzi disabili delle associazioni GOCCE NEL DESERTO, RAGGIO DI SOLE e I FIGLI DELLA LUNA allo spettacolo di danza su viale MICHELANGELO. Ad illustrare la scaletta dei vari momenti è stata Eleonora DI MIZIO.

Maria MARINO, volontaria della CROCE ROSSA, ha illustrato le modalità di partecipazione dell’associazione che garantirà diversi punti di assistenza sanitaria anche con il coinvolgimento di infermiere volontarie di COSENZA.

SICUREZZA. – Attraverso una pianificazione preventiva – ha spiegato Gennaro DIACO coordinatore delle emergenze, con la collaborazione di Fabio VITALE coordinatore della Sicurezza – sono state incrementate le misure di sicurezza e gestione delle emergenze. Sarà quindi vietato introdurre oggetti in vetro nella zona della manifestazione; ogni carro, con a bordo un estintore, sarà sorvegliato sul suo perimetro da 4 persone e nessuno potrà salirci sopra.

III EDIZIONE RITORNA IL CARNEVALE. – IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI

DOMENICA 3 MARZO – Dal centro storico di ROSSANO, alle ORE 10, dal piazzale TRAFORO partirà la sfilata organizzata dai plessi G.RIZZO, SAN DOMENICO, ROSSANO 1 e la scuola paritaria del SACRO CUORE. Il corteo si concluderà in piazza STERI: i ragazzi prima reciteranno filastrocche e poesie e poi faranno tutti insieme un trenino, con l’animazione di BIDIDI BODIDI BÙ. – Nel pomeriggio la festa si sposterà allo SCALO. I carri allegorici partiranno alle ORE 15 da Viale dei NORMANNI si muovendo per via MARGHERITA, via NAZIONALE, via SIBARI per arrivare in Viale MICHELANGELO dove la Pro Loco PALUDI, per l’occasione, distribuirà le tradizionali chiacchiere.

LUNEDÌ 4 MARZO – Dalle ORE 17 alle ORE 18.30 ci sarà una festa in maschera per bambini fino a 12 anni presso il Palazzetto dello Sport dell’Oratorio dei Padri Giuseppini del MURIALDO.

MARTEDÌ 5 MARZO – Alle ORE 15 partirà la sfilata dei carri allegorici da Viale dei NORMANNI fino a Viale MICHELANGELO.

Presentati da Rosario LULLO e Beatrice POMETTI su Viale MICHELANGELO si esibiranno l’accademia 7 NOTE di Bina VISCOVO, il RITMO DEL SUCCESSO di Francesca LE FOSSE e Sonia DE SIMONE, gli istruttori di danze caraibiche Lorenzo SANTORO e Tanya BELVEDERE, il gruppo di danza di Longobucco NIVULE ART DANCE diretto da Giovanna IOELE, il CSMA del maestro Rosario LULLO, le scuole cittadine G. RIZZO, SACRO CUORE, S. DOMENICO, e l’istituto comprensivo A. AMARELLI.

Per contribuire, infine, alle spese della manifestazione saranno venduti dei biglietti per partecipare ad una estrazione a sorte fissata per SABATO 9 MARZO. Il primo premio vincerà 1000 euro, il secondo 300 euro e il terzo 200 euro in buoni spesa da utilizzare nelle attività commerciali aderenti. Inoltre su ogni biglietto venduto sono già presenti due buoni sconto da utilizzare presso entro il 31 maggio 2019. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.prolocorossano.it

Ti potrebbero anche interessare...

Domenica 12 Maggio la premiazione con una madrina d’eccezione CORIGLIANO-ROSSANO (Cs), 06/05/2019 – ...
Foto del Profilo
Pro loco Rossano
Sostieni la Pro Loco Bizantina. Con il tuo contributo potremmo fare grandi cose. Dona il tuo 5x1000. ...
Foto del Profilo
Pro loco Rossano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *